Coppa Italia di carpfishing, l’Oasi presente con 2 team

Il bellissimo complesso dell’Oasi Vallesanta a Campotto ha visto la disputa della gara unica che assegna la X Coppa Italia di Carpfishing per squadre di Società della FIPSAS. L’Oasi Vallesanta da alcuni anni è stata data in gestione alla Fipsas da parte della Bonifica Renana, per quel che concerne la pesca sportiva, e proprio in virtù del fatto che da un po di anni è presente la Federazione della Pesca in questo complesso vengono disputate manifestazioni della pesca sportiva ad alto livello come appunto è la Coppa Italia di Carpfishing. La Fipsas ha dato la gestione della Vallesanta ad una Società appositamente costituita, la ASD Vallesanta, Società che permette la pesca nell’Oasi a tutti gli appassionati di pesca sportiva coprendo praticamente tutte le specialità della pesca al colpo durante tutto l’anno. La gara relativa alla Coppa Italia ha avuto come Giudice di Gara Mirko Finocchi, Direttore di Gara Fabrizio Rizzati, Segretario Stefano degli Esposti, Dirigente Federale di Specialità Fernando Landonio, alla premiazione finale era presente il Presidente del Comitato Regionale Emilia Romagna Massimo Rossi e il Vice Sindaco del Comune di Argenta Andrea Baldini. L’organizzazione della gara è stata curata dalla ASD GPO Imolese Tubertini coadiuvata dalla ASD Vallesanta, la gara ha avuto inizio nella giornata di venerdì 13 Maggio per finire domenica 15 Maggio. Tempo inclemente e tanta acqua soprattutto nella giornata di sabato, comunque gara regolare e successo finale per la formazione di casa del Monster Carp di Argenta, che bissa il successo ottenuto lo scorso anno, la squadra vincitrice è formata da Emanuele Bonoli, Arturo Giovannardi, Paolo Parmiani, Fabio Carrino, secondo posto per il GPO Imolese Tubertini e terzo posto per il Ferrara Carp Team, con Nicola Pulga, Stefano Orlandini, Andrea Tenani, Giacomo Vignali. Ottimo quindi il risultato delle formazioni ferraresi in gara che occupano due gradini del podio finale.

Fipsas Ferrara

L’Oasi di Pilastrello Asd ha partecipato con 2 team alla nazionale manifestazione, tanto divertimento ma niente podio per noi. Ci uniamo alla Fipsas nel ringraziare gli organizzatori della gara e ai giudici tutti, gran lavoro, ottima assistenza, mai abbandonati e questo vuol dire una gran mole di lavoro da parte loro. Bravi ragazzi, complimenti a tutti.